Piazza Pieropan, 2 - 37030 Vestenanova (VR)
045 7470700
045 7470700

Arredare camere da letto matrimoniali: Consigli di Grolli

Arredare camere da letto matrimoniali: Consigli di Grolli

La stanza da letto è la stanza più intima della casa, il rifugio accogliente che ospita la fine di ogni nostra giornata. arredare camere da letto matrimoniali nel giusto modo è importante per ritrovarsi in una stanza che coniuga estetica e funzionalità. Di seguito, qualche idea su come arredare camere da letto matrimoniali se si è in cerca di un tocco di personalità o è arrivato il momento di rinnovare.

I consigli e gli errori da evitare

Per cominciare nell’arredo di camere matrimoniali moderne, bisogna innanzitutto pensare a i colori: una camera da letta ha bisogno di colori tenui o tinte pastella come il rosa e il beige, per evitare che colori troppo vivaci interferiscano negativamente con il sonno, come la cromoterapia insegna.

Il mobilio poi, non deve essere solo esteticamente bello ma anche funzionale evitando ad esempio la scomodità di un letto troppo grande che non lasci spazio neppure al passaggio.

All’interno delle camere da letto matrimoniali gli spazi vanno sfruttati al meglio alternando mobili di gusto a complementi d’arredo posizionati ad arte: gli specchi o i quadri vanno ad altezza “di sguardo” altrimenti diventano inutili e i tappeti in un pavimento largo dovrebbero coprire almeno il 70% della superficie per arricchire la camera da letto.

Anche per l’armadio che è il pezzo forte della stanza, sarebbe meglio optare per le soluzioni raffinate che offrono gli armadi con ante scorrevoli, persino a specchi per dare più luce e sensazione di spazio. Qualunque sia lo stile scelto per la personalità alla casa anche la camera da letto dovrebbe seguire un design unico. arredare camere da letto matrimoniali significa, infine, curare anche i più piccoli dettagli, tende e tessuti vari andranno a chiudere perfettamente il cerchio donando carattere e personalità alla stanza.

Una valida alternativa salvaspazio: le camere matrimoniali a ponte

Le camere matrimoniali a ponte rappresentano il modo più semplice per sfruttare lo spazio di una camera da letto in modo razionale. Il ponte per camera matrimoniale rende vivibili gli spazi più stretti, aggiunge capienza al tradizionale armadio e, sotto al ponte possono trovare spazio oltre al letto all’occorrenza anche i comodini, ricavati anche nelle colonne laterali, creando vani a giorno aperti anche lateralmente. Questo sistema applica la classica soluzione salva spazio della tipica cameretta a ponte all’arredamento della camera matrimoniale.

Leave a comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: